DMA e DSA: due Regolamenti per la rivoluzione europea del digitale

A IAB Forum “Decoding Change” abbiamo approfondito l’impatto dei nuovi regolamenti europei DMA e DSA. Ne abbiamo parlato con il Dott. Roberto Viola, Direttore Generale del Directorate‑General for Communications Networks, Content and Technology.

Nella cornice dello IAB Forum, lo scorso 15 Novembre si è tenuto un evento organizzato da IAB Italia per approfondire insieme l’impatto del Digital Services Package, composto dai regolamenti “Digital Market Act” (DMA) e il “Digital Services Act” (DSA), con la partecipazione di relatori d’eccezione: il Dott. Roberto Viola, Direttore Generale del Directorate‑General for Communications Networks, Content and Technology della Commissione Europea, la Dott.ssa Benedetta Liberatore, Direttrice della Direzione Servizi digitali dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e l’Avv. Guido Scorza, Componente del Collegio dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Il Dott. Viola ha introdotto i due regolamenti, illustrandone i pilastri fondamentali e spiegando come andranno ad impattare il mercato del digitale, il settore che ormai permea le vite dei cittadini, l’operatività delle aziende e il funzionamento stesso degli stati membri. Nel corso del prezioso intervento ha più sottolineato come siamo davanti ad un’innovativa regolamentazione che non solo avrà un impatto significativo sull’attività online sia degli utenti che degli operatori, ma anche che -per la prima volta- limiterà il potere e l’ingerenza dei cd. Gatekeeper.

Con la Dott.ssa Liberatore e l’Avv. Scorza sono stati approfondite altre principali novità introdotte da questo framework: dall’obiettivo di garantire la competitività e l’equità del settore digitale, al ruolo delle Autorità e le sfide di coordinamento che questi regolamenti porteranno, alla volontà di rafforzare la tutela online di operatori e consumatori (soprattutto i minori) rendendo illecito online tutte quelle condotte che sono illecite offline fino all’esame delle nuove responsabilità e impegni in materia di trasparenza e accountability per i prestatori di servizi online

Ricordiamo che il Digital Services Package, è stato ormai ufficialmente adottato ed è ora tempo per il mercato di prepararsi ad applicare le nuove norme in vigore.

Seguite i canali di IAB Italia per futuri approfondimenti e attività di formazione.

IAB