Versione 1.3 dell’Open Measurement SDK

Rilasciato da IAB Tech Lab un aggiornamento (OM SDK 1.3) dell’Open Measurement (OM) Software Development Kit (SDK), contenente un supporto per l’audio in-app, dei controlli di sicurezza per i brand più granulare e un sistema per il conteggio delle impression che evidenzia le discrepanze tra i vendor.

Rilasciato da IAB Tech Lab un aggiornamento (OM SDK 1.3) dell’Open Measurement (OM) Software Development Kit (SDK), contenente un supporto per l’audio in-app, dei controlli di sicurezza per i brand più granulare e un sistema per il conteggio delle impression che evidenzia le discrepanze tra i vendor.

In particolare, le nuove feature sono:

  • Migliori possibilità di classificazione: vengono definite delle nuove tipologie di ad session e di creatività, per una misurazione delle creatività più solida
  • Maggiore trasparenza: una nuova definizione del ‘Begin to render’ consente di riconoscere tipologie differenti di impression in modo più trasparente, chiarendo le discrepanze tra editori, vendor e server pubblicitari. Nonostante il Media Rating Council abbia annunciato l’anno scorso lo standard “begin to render”, alcuni player continuano a contare le impression in base a quando un annuncio inizia a caricare. OM SDK 1.3 consente quindi di distinguere due eventi distinti: “begin to render” e “ad loaded”
  • Integrazione semplificata: è stato reso più intuitivo il metodo di attivazione dell’OM SDK
  • Supporto Brand Safety: è stata introdotta una funzione che consente di dichiarare la ‘content URL’ in cui viene mostrato l’ad all’utente. In questo modo gli inserzionisti possono applicare eventuali controlli di brand safety per bloccare o mettere in whitelist il contenuto di una particolare app.
  • Supporto annunci Audio: è stata introdotta una nuova tipologia di creatività che consente di gestire e misurare annunci audio
  • Supporto friendly obstruction: consente di informare i client di verification di eventuali “ostacoli amichevoli” (friendly obstruction), dichiarati da chi ha effettuato l’integrazione, e come questi influenzino la viewability.

È possibile trovare maggiori dettagli direttamente nella pagina dedicata sul sito di IAB Tech Lab.

Per effettuare una transizione fluida da OM SDK 1.2 alla versione 1.3, è possibile consultare questa guida dettagliata.

Per avere, invece, informazioni su cos’è l’Open Measurement (OM) Software Development Kit (SDK), è possibile consultare il nostro precedente articolo sul sito di IAB Italia e scaricare il relativo documento riepilogativo.

IAB