“Guide to Supply Path Optimization”: il documento di IAB Europe è online

Il documento consegna agli stakeholder gli elementi per comprendere l’importanza di una buona strategia SPO e per sfruttare le sue implementazioni

È disponibile online la nuova “Guide to Supply Path Optimization” di IAB Europe, un documento che si propone di dare agli stakeholder tutti gli elementi per comprendere l’importanza di costruire una buona strategia SPO e sfruttare le implementazioni disponibili.

Il sempre più complesso ecosistema del programmatic – che ha visto l’introduzione di nuovi fattori come l’header bidding – si trova ad affrontare un progressivo abbassamento del livello di trasparenza e a una crescita dell’opacità riguardo ai costi che agenzie e aziende si trovano a corrispondere agli intermediari.

Dinamiche, queste, che hanno portato l’87% di brand, agenzie e DSP a implementare attivamente strategie che comprendono le SPO, individuando nella brand safety, nella riduzione dell’ad fraud e in KPI di qualità i principali motivi dell’adozione di queste tattiche.

Il documento di IAB Europe suggerisce l’inserimento della SPO tra le leve di business.

 

Per la stesura della guida, IAB Europe ha potuto contare sulla collaborazione di una serie di aziende e agenzie, tra cui Bloomberg Media, Vodafone, DoubleVerify, Adform, Magnite, PubMatic, SpotX, Verizon Media, Xandr, Xaxis e Yieldbird.

All’interno del manuale è contenuta anche una overview della Demand Path Optimization (DPO): invertendo il paradigma, anche gli editori possono e dovrebbero sfruttare le capacità delle SSP di massimizzare la monetizzazione della loro inventory pubblicitaria, limitando gli sprechi e addirittura individuando le frodi.

David Goddard, Senior director of Business Development di DoubleVerify e a capo del Programmatic Trading Committee di IAB Europe, ha commentato: “La SPO è una skill in cui nessuna organizzazione, sia essa da un lato o dall’altro della supply chain, si pentirà mai di investire. Aumenterà l’efficienza nelle attività, sia essa evidente nei costi, in un miglior win rate, in guadagni maggiori o in una più alta reach attraverso inventory o audience di qualità. Questa guida condurrà i lettori attraverso la necessità e le nozioni base che servono per utilizzare la SPO, e aiuterà loro a comprendere meglio le informazioni, porsi delle domande, chiedere dati e accendere discussioni sul tema”.

IAB